riguardo a
Informazioni su Minorca
esplorare
Cose da vedere e da fare
informazione
Dati d'interesse
Buscar
Italiano
 
Español Catalán Ingles Alemán Frances
  Menorca Talaiòtica - Candidata Patrimoni Mundial
Bienvenidos
Menorca Cultural
Web ufficiale del Turismo di Minorca
 
Dividere:   Publicar en facebook  Publicar en twitter
 
Si tratta di uno dei maggiori insediamenti di Minorca. La sua ubicazione, in cima ad una collina, lo rende estremamente adatto a mantenere il controllo territoriale di buona parte della costa meridionale dell’isola.Insediamenti talaiotici di Torre d'en Galmés Si tratta di uno dei maggiori insediamenti di Minorca. La sua ubicazione, in cima ad una collina, lo rende estremamente adatto a mantenere il controllo territoriale di buona parte della costa meridionale dell’isola.
Cronologicamente si conservò dal periodo naviforme (1700-1400 a.C.), di cui si conserva un ipogeo nelle vicinanze della zona di raccolta dell’acqua, fino all’ultimo periodo dell’era romana, pur essendo anche stati rinvenuti reperti risalenti all’epoca islamica (secolo XII d.C.). Il momento di massimo splendore si raggiunse durante l’epoca talaiotica, dal 1000 a.C., quanto si costruirono i talayots (tipo di monumento preistorico), alla conquista romana (123 a.C.). L’insediamento è costituito da una zona che era destinata alla vita pubblica, in cui si trovano i tre talayots ed il recinto della taula (altro tipo di monumento preistorico). Il capitello di quest’ultima fu riutilizzato come sepolcro nell’ultimo periodo dell’era romana o in epoca medievale. Durante gli scavi archeologici avvenuti nel secolo scorso fu rinvenuta una statuetta di bronzo del dio egizio Imhotep. Sul versante meridionale della collina sono ubicate le case risalenti alla fine dell’epoca post-talaiotica (IV secolo a.C.), circolari e suddivise da muri radiali, che convergono in un patio centrale con cisterna.
vedere di piú
 

Insediamenti talaiotici di Torre d'en Galmés

Si tratta di uno dei maggiori insediamenti di Minorca. La sua ubicazione, in cima ad una collina, lo rende estremamente adatto a mantenere il controllo territoriale di buona parte della costa meridionale dell’isola.
Cronologicamente si conservò dal periodo naviforme (1700-1400 a.C.), di cui si conserva un ipogeo nelle vicinanze della zona di raccolta dell’acqua, fino all’ultimo periodo dell’era romana, pur essendo anche stati rinvenuti reperti risalenti all’epoca islamica (secolo XII d.C.). Il momento di massimo splendore si raggiunse durante l’epoca talaiotica, dal 1000 a.C., quanto si costruirono i talayots (tipo di monumento preistorico), alla conquista romana (123 a.C.). L’insediamento è costituito da una zona che era destinata alla vita pubblica, in cui si trovano i tre talayots ed il recinto della taula (altro tipo di monumento preistorico). Il capitello di quest’ultima fu riutilizzato come sepolcro nell’ultimo periodo dell’era romana o in epoca medievale. Durante gli scavi archeologici avvenuti nel secolo scorso fu rinvenuta una statuetta di bronzo del dio egizio Imhotep. Sul versante meridionale della collina sono ubicate le case risalenti alla fine dell’epoca post-talaiotica (IV secolo a.C.), circolari e suddivise da muri radiali, che convergono in un patio centrale con cisterna.


Sul lato di ognuna delle case vi sono stanze che conservano la copertura di lastre di pietra, sostenute da colonne, che vennero impiegate come magazzini o dispense. La più nota e spettacolare è quella conosciuta come “Cerchio di Cartailhac”. Troviamo infine un sistema di raccolta d’acqua piovana, costituito da cisterne o depositi di varie dimensioni scavati nella roccia. Tutto l’insediamento dev’essere stato murato mediante una parete che collegava le case tra loro, originando una pianta irregolare.

Piú informazione:

Ubicazione: Carretera Alayor - Son Bou
Popolazione: Alaior
La proprietá: Ministerio de Cultura
Gestione: Fundació Foment del Turisme de Menorca
Telefono: +34 971 157 800
Web:
Parcheggio: Habilitado
Orari:

 
fotofotofotofoto
 
 
IL METEO A MINORCA
VIDEO DI MINORCA
IL METEO A MINORCA
SEGUITECI IN